fbpx
Viaggiare con il cane

Viaggiare col cane a Cagliari: la guida per programmare la vacanza

In questa guida troverai tutte le informazioni per poter programmare la tua vacanza a Cagliari in compagnia del tuo cane.

Passare le vacanze con i propri cari rende l’esperienza migliore, a prescindere che siano persone o amici a quattro zampe. Se hai adottato un animale domestico è quindi normalissimo voler trascorrere con lui il tuo soggiorno a Cagliari.

Il viaggio può provocare al cane una sensazione di ansia e stress, tuttavia il solo pensiero di doverlo lasciare da solo a casa, pagare un dog sitter, o farlo ospitare da una pensione per animali ti fa uscire di testa.
Per questo motivo è fondamentale programmare la vacanza con la massima consapevolezza e conoscendo gli strumenti giusti.

Affittacamere Pet Friendly

Il Sardinia Domus offre servizi di affittacamere a Cagliari, siamo organizzati per ospitare animali domestici di taglia piccola e media, solitamente fino ad un massimo di 10kg, tuttavia alcune volte siamo riusciti ad accogliere qualche enorme e pesante cagnolone come puoi vedere dalle foto più in basso.

Ti sarà sufficiente segnalarci nelle note della prenotazione la presenza del tuo amico pelosetto, in maniera tale da assegnarti una camera adatta ad ospitare anche per il tuo animale. Il servizio ha una tariffa pari a 10€.

Nel caso tu abbia bisogno qualche particolare esigenza per il tuo amico a quattro zampe ti sarà sufficiente segnalarcelo, saremo felici di soddisfare la tue richieste.

I nostri ospiti a quattro zampe

Ecco alcune foto dei nostri fantastici nostri ospiti:

Animali a quattro zampe
Animali a quattro zampe
Animali a quattro zampe 2
Animali a quattro zampe 2
Animali a quattro zampe 3
Animali a quattro zampe 3
Animali a quattro zampe 4
Animali a quattro zampe 4
Animali a quattro zampe 5
Animali a quattro zampe 5
Animali a quattro zampe 6
Animali a quattro zampe 6
Animali a quattro zampe 7
Animali a quattro zampe 7
Animali a quattro zampe 8
Animali a quattro zampe 8

Come viaggiare con il cane

Il viaggio verso Cagliari può risultare stressante per il tuo animale domestico, è quindi buona consuetudine conoscere alla perfezione sia le condizioni climatiche sia quelle delle compagnie aeree e navali.

In vacanza a Cagliari con il cane, regole di benessere

I cani sono animali abitudinari, uno stravolgimento delle abitudini potrebbe provocargli uno stress.

Assicurati che mangi e che faccia la passeggiata alla stessa ora, puoi fare un’eccezione per il giorno del viaggio, è controindicato farlo mangiare nelle 6 ore precedenti alla partenza perché potrebbe causare problemi di digestione.

Una volta iniziato il viaggio è sconsigliato spostarlo, è invece più salutare lasciarlo tranquillo e tenergli compagnia con un oggetto a cui è affezionato e che possa aiutarlo a gestire lo stress.

Viaggio in Sardegna in nave con il cane

Per quanto riguarda i viaggi in traghetto le tratte dirette verso Cagliari sono 4 (tutte con possibilità di prenotare andata e ritorno):

  • Civitavecchia – Cagliari
  • Palermo – Cagliari
  • Napoli – Cagliari
  • Salerno – Cagliari

A questi poi si sommano ulteriori traghetti con tratte nazionali verso la Sardegna:

  • Livorno – Golfo Aranci
  • Civitavecchia – Olbia
  • Genova – Olbia
  • Livorno – Olbia
  • Piombino – Olbia
  • Civitavecchia – Porto Torres
  • Genova – Porto Torres

Sono presenti infine 2 tratte internazionali:

  • Barcellona – Porto Torres
  • Bonifacio – Santa Tersa

Tutte le tratte dei traghetti in Sardegna prevedono viaggi di andata e di ritorno, le compagnia che garantiscono il servizio sono:

  • BluNavy
  • Corsica Linea
  • Grandi Navi Veloci
  • La Meridionale
  • Mpby
  • Sardinia Ferries
  • Tirrenia
  • Grimladi Lines

In ogni caso, tutte le compagnie navali hanno reso obbligatorio l’utilizzo di guinzaglio e museruola per i cani affinché possano salire a bordo

Per controllare le tratte dei traghetti visita la la nostra pagina dedicata ai viaggi in nave da e per Cagliari.

I cani soffrono il mal di mare?

Ti consigliamo di contattare un veterinario per far visitare il tuo cane, per assicurarti che possa affrontare il viaggio senza problemi.

Anche i cani possono soffrire di mal di mare, il loro stomaco è molto delicato e i movimenti di nave o traghetto provocati dalle onde, possono agitarli, ostacolare la digestione e provocare un senso di nausea. Alcuni segnali che mostrano il malessere del cane:

  • deglutire insistentemente,
  • respirare profondamente e di continuo,
  • muoversi in modo agitato
  • scappare

In questo casi, non essendo possibile, interrompere il viaggio o far scendere il tuo amico a quattro zampe per prendere aria, l’unica soluzione è cercare di consolarlo attraverso oggetti che gli ricordano l’aria di casa.

Assicurati inoltre che abbia sempre acqua a disposizione.

Per prevenire il mal di mare, controlla il suo comportamento in maniera da tale da identificare per tempo un eventuale senso di disagio, chi meglio di te conosce il suo stato d’animo?

Viaggiare a Cagliari in aereo con il cane

Per i viaggi in aereo Volotea permette di portare un animale a bordo per ogni passeggero.

Dal 1° dicembre Volotea per i viaggi in regime di continuità territoriale con la Sardegna in oggetto consente di trasportare animali anche in stiva. Per gli scali sardi è prevista una deroga speciale: 2 animali per passeggero, da far viaggiare in un trasportino o in una borsa omologata.

Il servizio di trasporto per cani e gatti può essere acquistato durante la fase di prenotazione del volo oppure dall’area di modifica nella sezione Gestisci la tua prenotazione.

Contatta l’Asl veterinaria per farti rilasciare il certificato sanitario e il passaporto, senza questi documenti il cane non può viaggiare.  Per quanto riguarda le vaccinazioni sono sufficienti quelle obbligatorie:

  • Antirabbica, almeno 21 giorni prima della partenza
  • Cimurro
  • Parvovirus

Alcune compagnie non ammettono animali a bordo, per esempio Ryanair o Easy Jet.

Viaggiare in Sardegna in treno con il cane

Nei treni regionali sardi è possibile viaggiare con il cane in prima ed in seconda classe, per animali di taglia piccola e media non serve acquistare il biglietto; tuttavia è fondamentale che l trasportino rispetti le dimensioni stabilite da trenitalia: 70 cm di lunghezza, 30 cm di larghezza e 50cm di altezza.

Invece i cani di grossa taglia possono viaggiare solo se muniti di biglietto, il prezzo di acquisto è scontato del 50% rispetto alle tariffe standard di seconda classe, fanno eccezione e sono escluse le tratte con orario 07:00-09:00 AM dei giorni feriali infrasettimanali.

I cani guida per le persone non vedenti viaggiano sempre senza dover acquistare il biglietto, e a differenza degli altri animali per poter viaggiare non necessitano dell’iscrizione all’anagrafe canina, del libretto sanitario e, per gli stranieri, del passaporto sanitario.

Viaggiare a Cagliari in CTM con il cane

Per quanto riguarda il trasporto urbano è possibile viaggiare unicamente con animali di piccola taglia muniti di guinzaglio e trasportino. Non sono ammessi i cani di taglia media e grande, fanno eccezione i cani guida per i non vedenti che invece possono viaggiare anche privi di museruola, tuttavia in caso di richiesta il padrone dovrà munire l’animale di museruola.

Trasportino per cani

Per prepararti al viaggio in Sardegna in compagnia del tuo cane ti consigliamo di stilare una chekclist con le cose da mettere in valigia e non dimenticare:

  • Passaporto Europeo,
  • Documento Sanitario,
  • Museruola,
  • Guinzaglio,
  • Palettina e Sacchetti per le feci,
  • Il suo giocattolo preferito,
  • Acqua,
  • Kit dei medicinali,
  • Cibo o croccantini,
  • Trasportino

Il trasportino per cani deve avere dimensioni tali per consentire al tuo amico a quattro zampe di poter stare comodo in piedi, seduto, e sdraiato. Misure da considerare:

  • A – Lunghezza dal muso all’inizio della coda.
  • B – Distanza dalle articolazioni al pavimento.
  • C – Larghezza del cane.
  • D – Altezza dal pavimento fino alla punta della testa o delle orecchie (se superiore).

Una volta ottenute tutte queste applica questa formula per stabilire le dimensioni del trasportino:

  • Lunghezza = A + 1/2 B
  • Larghezza = C x 2
  • Altezza = D + 1/2 B

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *